La memoria della foresta

Front Cover
Feltrinelli Editore, 1998 - Fiction - 384 pages
Un nuovo caso letterario? Romanzo postumo di un americano morto nel 1996 che fu per molti anni corrispondente dall'Europa orientale, "La memoria della foresta" rappresenta anzitutto una sfida accettata e vinta. Che un figlio del Missouri, fondendo tra loro elementi tipici del genere poliziesco e fattori che sono sempre stati patrimonio della grande letteratura (liriche descrizioni di paesaggi, approfondita introspezione psicologica), sia riuscito paradossalmente a scrivere un romanzo "polacco" è una cosa abbastanza straordinaria. Inoltre l'omicidio che apre la vicenda narrata nel romanzo è il primo capitolo di una storia le cui radici affondano in un passato che risale allo sterminio degli ebrei polacchi...
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
5
Section 2
7
Section 3
28
Section 4
49
Section 5
77
Section 6
96
Section 7
102
Section 8
124
Section 13
198
Section 14
226
Section 15
238
Section 16
257
Section 17
261
Section 18
265
Section 19
280
Section 20
291

Section 9
137
Section 10
140
Section 11
157
Section 12
174
Section 21
331
Section 22
367
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information